LUCI DEL NORD: TOUR DELL'ISLANDA

null

5 giorni 4 notti

Laguna Blu

Laguna Blu

5 giorni 4 notti

Reykjavik

Reykjavik

5 giorni 4 notti

 

LUCI DEL NORD: TOUR DELL'ISLANDA - CODICE ITINERARIO: SR3ISC46

5 giorni 4 notti

Il Tour Luci del Nord è di breve durata, ma sufficientemente intenso per permettere al visitatore di innamorarsi della magica Islanda.

 

1° GIORNO
ITALIA - KEFLAVÍK - LAGUNA BLU - REYKJAVÍK
Partenza con volo di linea pper l’aeroporto internazionale di Keflavík, situato a una cinquantina di chilometri dalla capitale Reykjavík, via Copenhagen. Sbrigate le formalità in aeroporto, raggiungiamo la vicina Bláa Lónið, o Laguna Blu, situata in mezzo a vasti campi di lava; l’area geotermale è celebre per la sua spa e il laghetto di acque termali, ricche di proprietà benefiche. Chi lo desideri potrà fare un bagno nelle rigeneranti acque color turchese o, semplicemente, effettuare una passeggiata in questo suggestivo scenario.Trasferimento a Reykjavík e sistemazione in hotel. Pernottamento.

 

2° GIORNO
REYKJAVÍK - ESCURSIONE A THINGVELLIR, GULLFOSS E GEYSIR
A bordo di una speciale vettura “superjeep” partiamo per il Parco Nazionale di Thingvellir, zona di grande interesse sotto il profilo geologico. Da un punto di vista storico questo luogo sembrò ideale fin dal X secolo agli antichi Islandesi per riunire la loro Assemblea Nazionale, la più antica forma di governo parlamentare d’Europa, e ha perciò assunto un importante significato per la nazione: qui venivano emanate le leggi e discusse le vertenze legali e qui il Cristianesimo venne accettato come religione ufficiale. Dal punto di vista geologico, l’ampia pianura incisa da una lunga fenditura ben evidenzia la divisione tra l’Europa e la zolla nordamericana. Proseguiamo per la visita delle “cascate d’oro” di Gullfoss, alimentate dal fiume Hvitá che si getta da tre piattaforme di basalto per un’altezza di 37 metri. Più tardi raggiungiamo l’area geotermale di Geysir, celebre perché ha dato il proprio nome a tutti gli zampilli d’acqua calda del mondo. Oggi il Gran Geysir è stanco ed erutta di rado, ma il vicino Strokkur erompe ogni 5-10 minuti in una colonna d’acqua bollente e vapori alta una ventina di metri. Entusiasmanti saranno inoltre i percorsi sul ghiacciaio e gli altopiani innevati. 

 

3° GIORNO
ALLA RICERCA DELL’AURORA BOREALE
La giornata è a disposizione per relax o visite individuali. L’inverno ha un fascino particolare in Islanda: in questa stagione, con un po’ di fortuna, avremo la possibilità di scorgere l’aurora boreale. In serata lasciamo la città, diretti verso un luogo dove non ci siano luci: per poter assistere a tale fenomeno, infatti, le notti devono essere particolarmente buie e terse. Le conoscenze sulle aurore polari hanno compiuto progressi notevoli, ciò nonostante rimangono uno spettacolo elusivo e capriccioso che ha catturato lo sguardo dei popoli sin dall’antichità; il filosofo greco Aristotele, nel IV secolo a.C., tentò di chiarirne le cause attribuendo le aurore boreali ai vapori che da terra salivano verso il cielo, ma fu solo agli inizi del Novecento che arrivò la corretta spiegazione scientifica. Archi, raggi, corone e strisce multicolori sono le tante manifestazioni di tale tripudio, ma per la scienza si tratta di “un fenomeno fisico provocato dall’urto di particelle elementari, per lo più elettroni, contro gli atomi che si trovano negli strati più esterni dell’atmosfera terrestre. A causa degli urti gli atomi si eccitano ed emettono luce di diverso colore”. Per lo spettatore che abbia il privilegio di ammirare questo incanto della natura, è quasi come assistere a un arcobaleno nella notte, una danza di colori nel firmamento: i più comuni sono il giallo e il verde, ma non di rado appaiono il rosso, l’arancio, il violetto e il blu. Rientro in hotel. 

 

4° GIORNO
REYKJAVÍK - KEFLAVÍK - ITALIA
Prima colazione. Al mattino trasferimento libero all’aeroporto di Keflavík e partenza con il volo di rientro in Italia, via Copenhagen, dove l’arrivo è previsto in serata.

 

 

 N.B.  Il viaggio suddetto è a titolo di puro esempio. Dà un’idea di località, attrazioni ed esperienze tipici della destinazione, che possono essere inclusi in tutto o in parte nella programmazione dei vari Tour Operator.

Potrebbe essere effettuato solo in alcuni periodi dell’anno, in funzione di stagionalità climatiche e situazione socio-politica della destinazione

 

 

 


Prezzo indicativo a partire da 1.600 € A PERSONA
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK